CANDIDATURA OLIMPIADI 2026: AGGIUNGERE “DOLOMITI” A “MILANO CORTINA”

188

Olimpiadi, nome nuovo

mozione «Aggiungiamo “Dolomiti”»

È stata approvata all’unanimità in Consiglio provinciale a Trento la proposta di mozione del consigliere Pietro De Godenz (Upt) nella quale viene proposto di cambiare il nome alla candidatura per le olimpiadi 2026 da «Milano Cortina 2026» a «Milano Cortina Dolomiti 2026».
La dicitura «Dolomiti», secondo De Godenz, va a favore sia della Provincia di Trento e della Regione sia a favore dell’evento stesso, «data l’eccellenza della nostra terra in riferimento agli sport invernali e all’organizzazione di eventi ad essi correlati». La mozione chiede alla Giunta Fugatti di «attivarsi in ogni modo e luogo istituzionalmente possibile – a partire dalla ripresa di un confronto in merito con i presidenti di Veneto, Lombardia e Alto Adige – affinché la dicitura possa cambiare ovviamente sia in fase di candidatura che eventualmente in seguito ad assegnazione».
Nel rispondere alla mozione l’assessore Roberto Failoni ha accolto positivamente le istanze del consigliere De Godenz affermando che «sicuramente citare le Dolomiti nel nominativo della candidatura delle Olimpiadi 2026 rappresenta un ottimo volano per il territorio trentino» e impegnandosi ad affrontare il discorso con i governatori di Veneto, Lombardia e Alto Adige invitandoli in occasione dei mondiali juniores che vedranno protagonista la val di Fassa in febbraio.

MOZIONE OLIMPIADI DOLOMITI 2026 DE GODENZ