CONS. DE GODENZ: BASTA VIOLENZA SULLE DONNE

102

comunicato stampa

Ricorre oggi, 25 novembre, la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Come ricordato stamane anche dal Presidente della nostra Repubblica Sergio Mattarella, la violenza non smette purtroppo di essere una costante e un’emergenza pubblica e per questo deve continuare a crescere dentro tutti noi la coscienza della gravità di questo fenomeno e la volontà di contrastarlo e sconfiggerlo.

Ma bisogna fare di più, poiché ogni donna che in Italia e nel mondo è oggetto e vittima di violenze e discriminazioni, sia fisiche che psicologiche o di trattamento economico – come ad esempio la disparità salariale, pecca che deve essere colmata il prima possibile – non si senta e non sia più sola.

Certamente deve ancora essere compiuta una importante svolta culturale e deve crescere in tutti noi, membri delle istituzioni e cittadini, una forte volontà di cambiamento affinché non vi sia più bisogno di una giornata per ricordare a ognuno che mai, e ripeto mai, qualsiasi tipo di violenza perpetrata contro una donna o qualsiasi individuo può essere minimamente tollerato.

Cons. Pietro De Godenz