Ricordando Mario Magnago

1169

Domenica 7 settembre in moltissimi, più di 500, erano presenti all’ intitolazione del sentiero 205 – Busa Verle-Cima Pizzo a Mario Magnago.
La S.A.T di Levico Terme ha ritenuto giusto ricordarlo così, tra le sue amate montagne, compiendo un gesto che di lassù egli avrà certamente salutato con un sorriso.
A salutare Mario sono salito anche io, a titolo personale e in rappresentanza del Gruppo consiliare dell’Unione per il Trentino, assieme all’ex Presidente Lorenzo Dellai, con il quale Mario aveva collaborato a lungo nei suoi tanti anni – oltre 26 – al nucleo elicotteri della PAT.
Non è stato solo un momento istituzionale, ma è stato soprattutto l’affettuoso ricordo di un amico che ha insegnato a tutti noi cosa vuol dire spendersi per gli altri, il significato autentico di “servire la Comunità”.
I Vigili del Fuoco, la Protezione Civile e tutta la Comunità trentina hanno di Mario il ricordo di un uomo sempre pronto ad essere un punto di riferimento, professionale, disponibile e attento.
Ciao Mario, sei stato un grande Trentino, e da ieri quando saliremo verso Cima Pizzo ci sembrerà di esserti un po’ più vicini.

cons. Gianpiero Passamani